20 anni di LEGO Star Wars Storia alla Celebration Chicago

LEGO Star Wars creatori di tutte le diverse discipline si sono riuniti alla Celebration Chicago per riflettere su due decenni del potere del mattone

Con una lunga Star Wars Celebrazione Chicago che si svolge 20 anni dopo LEGO Group e Lucasfilm hanno collaborato per la prima volta alla produzione Star Wars giocattoli da costruzione, comprensibilmente ne aveva di più LEGO Star Wars programmazione che è tipico. Il più grande contenuto live è stato venerdì 12 aprile, quando 20 anni di LEGO Star Wars La storia si è svolta al Galaxy Stage alle 1.30:XNUMX.

È stato un grande palcoscenico per LEGO Star Wars al comando, e forse a causa della mancanza di informazioni su ciò che il discorso avrebbe comportato, c'erano molti posti vuoti rimanenti quando la start il tempo è arrivato.

Per celebrare l'anniversario, un'intera gamma di talenti creativi si è riunita per rispondere alle domande del presentatore di scena David Collins. Una volta che i fan si sono goduti un video retrospettivo, il panel è arrivato sul palco, composto da LEGO Star Wars Direttore del design Jens Kronvold Frederiksen, Senior Manager di Lucasfilm per lo sviluppo prodotto globale Chris Gollaher, LEGO Star Wars Senior Marketing Manager Teresa Kristofferson, produttore esecutivo e scrittore di LEGO Star Wars speciali animati Michael Price, LEGO Il produttore esecutivo di progetti animati Keith Malone, il direttore della Lucasfilm Live Action e della serie animata Joshua Rimes, il capo dell'animazione di TT Games Jeremy Pardon e il vicepresidente della Lucasfilm Games Douglas Reilly.

Il tema della discussione ricordava gli ultimi 20 anni di LEGO Star Wars, con ogni persona sul palco che contribuisce a ricordi diversi. Con così tanti membri del panel, sono passati 15 minuti prima che la conversazione passasse all'infanzia LEGO e Star Wars esperienze. Una volta fatto, i fan sono stati trattati con aneddoti su LEGO design del prodotto, creazione di storie animate e produzione di amati videogiochi.

“Ero appena stato lì un paio di mesi, poi ecco che arriva il LEGO squadra con questi nuovi modelli. All'epoca ero solo un Padawan, ma una delle prime cose che abbiamo fatto lì, stavamo progettando modelli e li ho messi insieme, quindi ho passato una giornata a mettere insieme queste cose ea quel punto ho pensato che sarebbe stato un lavoro davvero interessante ", ha ricordato Chris Gollaher fin dai primi giorni del LEGO Star Wars collaborazione.

LEGO Star Wars logo in primo piano 800 445

"Uno dei miei preferiti è il podracer di Sebulba", ha detto Jens Kronvold Frederiksen. "La sfida del podracer di Sebulba sia per la forma, abbiamo potuto vedere chiaramente che sarebbe stata difficile da creare e quindi mi piace molto la combinazione di colori sorprendente."

Keith Malone ha condiviso una storia su Revenge of the Brick: "Uno dei miei momenti preferiti personali è stato il primo pezzo di contenuto animato che abbiamo realizzato, nel 2005, c'era un piccolo documentario sulla realizzazione di questo ed è stato Mark Hamill a narrare il documentario. Così è venuto e ha detto: "ciao, sono Mark", e io ho risposto "sì, lo so che lo sei". "

"Ho ricevuto una telefonata all'inizio del 2015 che diceva che ti piacerebbe fare alcune cose orientate verso Il Risveglio della Forza", ha ricordato Michael Price. “Quindi ho detto 'sì, certo', quindi abbiamo fatto queste cose chiamate Resistance Rises. Ma quello che è successo è stato che il film non era ancora finito, era a metà. Ho avuto un'esperienza straordinaria perché sono andato nell'ufficio di Josh a Burbank e mi hanno rinchiuso in una stanza e ho letto la sceneggiatura, la sceneggiatura di The Force Awakens ed ero tipo oh mio Dio, so tutte queste cose. Poi abbiamo dovuto scrivere tutte queste cose senza sapere cosa fosse. "

Le serie e gli speciali animati sono diventati propri LEGO Star Wars universo negli ultimi otto anni. “Anche al di là delle Freemaker [Adventures], vedendo le relazioni che Mike Price ha creato come l'Imperatore e Darth Vader, con quel tipo di atmosfera da ufficio. Bill e Bob e il team creativo di Freemaker hanno portato quella relazione in Freemaker Adventures, e Jek-14 ha recitato come guest star e sono grandi personaggi che provengono da Freemaker Adventures che hanno vissuto in tutto il mondo. LEGO Star Wars cronologia ", ha spiegato Joshua Rimes.

LEGO Star Wars Pannello CC ridimensionato

È stato dato tempo per discutere del LEGO Star Wars anche i videogiochi. "LEGO ci dà l'opportunità di prendere momenti seri e capovolgerli con umorismo e fantasia ", ha detto Douglas Reilly.

“In termini di momenti cruciali, Tom Stone è amministratore delegato di TT Games. Ha lavorato a LEGO nel 2003 ed è stato lui che ha avuto l'idea di realizzare effettivamente un videogioco LEGO e Star Wars", Ha spiegato Jeremy Pardon. "Ha intravisto l'opportunità di realizzare giochi per bambini che fossero ottimi collegamenti cinematografici, specificamente rivolti a un pubblico più giovane".

Teresa Kristofferson ha voluto sottolineare un progetto intitolato "le più grandi battaglie sono costruite da te", che vedrà i bambini raccontare le loro storie, prima che siano animate in stop motion. Durante Celebration Chicago, le famiglie potrebbero essere coinvolte, con 20 storie che dovrebbero essere selezionate. Mentre questo era implicito per essere il prossimo pezzo di LEGO Star Wars l'animazione, sembra essere più uno strumento di marketing per YouTube e i social media piuttosto che un contenuto basato sulla storia.

Il pannello si è concluso con la rivelazione del nuovo LEGO Star Wars 75244 Tantivo IV, con il set portato in scena e adagiato su un tavolo. È stato annunciato che 250 set firmati sarebbero stati venduti all'inizio dell'evento, sfortunatamente per coloro che partecipavano al panel ciò significava che probabilmente avevano perso l'occasione di acquistarne uno dal lotto di venerdì.

L'ascolto dei vari professionisti sul palco è stato un promemoria dei molti modi in cui i fan possono connettersi LEGO Star Wars. Quando è stato lanciato 20 anni fa, era entusiasmante, ma solo un'altra linea di prodotti: oggi è un franchise tutto suo.

Per continuare a sostenere il lavoro di Brick Fanatics, per favore acquista il tuo LEGO imposta da shop.lego.com e Amazon usando il nostro Collegamenti affiliati.

Credito fotografico finale: Jeremy Beckett

Graham

Graham è stato l'editor di BrickFanatics.com fino a novembre 2020. Ha molta esperienza lavorando su progetti legati ai LEGO. Ha contribuito a vari siti web e pubblicazioni su argomenti tra cui hobby di nicchia, industria dei giocattoli e istruzione. Segui Graham su Twitter @ grahamh100.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *