LEGO Speed Champions

LEGO Speed Champions Gamma 2022

I giocattoli a ruote sono stati una caratteristica di LEGO fin dai primi giorni dell'azienda. Come il LEGO i mattoni lanciati in tutto il mondo seguirono presto le auto, sebbene tendessero ad attenersi a progetti di auto generici. Le auto con licenza sono apparse, ma erano una rarità... almeno fino a quando Speed Champions è arrivato.

LEGO Speed Champions set presi a calci LEGO auto in marcia alta, offrendo una selezione diversificata di modelli di auto con licenza con una maggiore enfasi sul realismo rispetto alle tipiche automobili in mattoni. La gamma è andata sempre più rafforzandosi dal suo arrivo, con veicoli sempre più precisi e una selezione in espansione di marche di automobili.

Visita LEGO.com per vedere la corrente Speed Champions gamma per te stesso.

LEGO Speed Champions storia

Il primo Speed Champions i set sono stati rilasciati nel 2015, seguendo le orme (vacillanti) di temi come LEGO Piloti. Questo tema ha debuttato all'inizio degli anni 00 e ha offerto dozzine di diversi veicoli da corsa. Quando se ne andò verso il tramonto, quasi 250 set erano stati rilasciati sotto lo stendardo dei Racers. 

Mentre la maggior parte di questi set erano i LEGO I progetti del gruppo, lo strano set con licenza è apparso in questo periodo. 8461 Williams F1 Team Racer è uno degli esempi più ambiziosi, anche se 8375 Ferrari F1 Pit Set presenta un design in mattoncini e una minifigure di equipaggio ai box.

È interessante notare che anche i set di Racers con licenza erano dotati di minifigure gialle anziché color carne. I toni della carne realistici erano starting per spuntare in questa era di LEGO storia, grazie a temi come Star Wars. L'attenzione sulle facce gialle suggeriva il desiderio di mantenere un piede ben saldo nel nucleo LEGO universo.

Speed ChampionsI set hanno conservato le facce gialle, ma ogni altro aspetto dei suoi primi prodotti era molto più realistico della tua media LEGO modello. Sono stati introdotti nuovi pezzi del parabrezza per garantire una sagomatura accurata e i set si basavano su numerosi adesivi e copriruota per ottenere i dettagli necessari. Oltre alle forme realistiche delle auto, un certo numero di marchi del mondo reale sono stati riconosciuti nelle livree delle auto. Nessun Octan o Vita Rush per questo tema. 

Mentre molti presto Speed Champions i set erano pronti per l'autostrada, altri avevano una chiara focalizzazione sui circuiti di Formula 1. 75911 McLaren Mercedes Pit Stop include un'auto da corsa McLaren Mercedes MP4-29, oltre a un garage, personale ai box e funzione di lancio. I modelli successivi come 75874 Chevrolet Camaro Drag Race includevano un start linea, permettendoti di mettere in scena gare frenetiche più facilmente.

Quella formula è rimasta sostanzialmente coerente fino al 2020, quando il LEGO Group ha completamente rivisto i principi di progettazione alla base del tema, portando le sue auto da sei a otto borchie larghe. Questo cambiamento radicale è stato visto per la prima volta in set come 76895 Ferrari F8 Tributo, che vanta proporzioni più accurate e può ospitare una guida e un passeggero fianco a fianco.

Con più auto che sfrecciano sugli scaffali per il 2022, inclusa la prima Aston Martins – Speed Champions si è dimostrato un ingresso affidabile nel LEGO allineare. 

LEGO Speed Champions Ferrari

La casa automobilistica italiana Ferrari ha avuto una storia sorprendentemente lunga con la LEGO Gruppo. Il primo LEGO La Ferrari è apparsa nel 1998 come oggetto promozionale, con le versioni DUPLO che sono apparse nel 2004. Si sono anche rivelate un appuntamento fisso del tema Racers, guadagnando ben 27 prodotti diversi nel corso della vita del tema. 

Speed Champions continua questa tradizione con diversi prodotti Ferrari. Sono apparsi nella gamma dal start, con modelli come 75899 LaFerrari e 458 Italia GT2 che offrono Ferrari autonome da costruire per i benzinai. 

Il marchio Ferrari è apparso anche in forme più ambiziose LEGO rilasci. 75913 F14 T e Scuderia Ferrari Truck offre un veicolo più grande per il trasporto di un'auto da corsa F14 T, insieme a una squadra ai box, molti strumenti e persino nasi intercambiabili per una maggiore precisione.

Per i fan che desiderano ricreare un ambiente di gara più ampio, il Ferrari Ultimate Garage 2018 del 75889 è stata una scelta naturale. Oltre a una parte dell'infrastruttura della pista, il set include un'area garage con attrezzi, una pompa di benzina e una serie di poster retrò. Naturalmente sono incluse anche alcune vetture: una Ferrari 312 T4, una Ferrari 488 GTE e una Ferrari 250 GTO.

L' LEGO I set Ferrari del Gruppo continuerebbero ad andare in direzioni interessanti. Competizione Ferrari F75890 del 40 ricrea la Ferrari F40, costruita per celebrare il 40° anniversario della Ferrari. L'auto è stata accolta calorosamente durante la sua vita e un modello in scala più grande (10248 Ferrari F40) è stato prodotto anche dalla LEGO Gruppo nel 2015. Oltre a numerosi copricerchi, questa vettura potrebbe essere costruita sia come modello standard che come versione più potente Competizione.

76895 Ferrari F8 Tributo ha introdotto sia il nuovo design dell'auto largo otto prigionieri che i nuovi pezzi di ruota e tettuccio. Il suo pilota sfoggia un torso marchiato Ferrari, mentre le piastre 1×1 – stampate con il logo Ferrari – garantiscono una maggiore precisione.

Il 2022 ha visto una novità LEGO Ferrari grazia il Speed Champions linea. 76906 Ferrari 1970M del 512 ricrea un'auto da corsa di resistenza degli anni '1970, che ha apportato vari miglioramenti a modelli simili precedenti. Il modello originale aveva una velocità massima di 310 km/h, con il LEGO versione che cattura la sua forma distintiva e la combinazione di colori audaci.

Interessanti caratteristiche di design del modello includono piastrelle trasparenti con stampa rossa (utilizzate per catturare meglio la forma del faro) e scarichi argentati formati con elementi a candela. Le impugnature accessorie trasparenti vengono utilizzate anche sugli spoiler posteriori, consentendo una maggiore precisione del materiale sorgente.

Nonostante le innovazioni nel tema più ampio, l'abitacolo dell'auto può ospitare solo una singola minifigure. C'è anche uno spazio limitato tra il tettuccio e la testa della minifigure, limitando il copricapo che può essere indossato. Tuttavia, questa è un'aggiunta interessante al Speed Champions tema.

LEGO Speed Champions Porsche

A differenza della Ferrari, Speed Champions ha segnato la prima apparizione di una Porsche in LEGO modulo. Ad oggi, la casa automobilistica tedesca ha goduto di quasi una dozzina di apparizioni nella LEGO formazione, compresi entrambi Technic e Creator Expert versioni di auto della famiglia Porsche.

Il primo LEGO Porsche era 75910 Porsche 918 Spyder. Caratterizzato da una raffinata livrea grigia, il modello include anche un pilota in abiti luminosi e una bandiera a scacchi, un componente chiave di ogni gara. Le versioni successive includono 75911 Porsche 911 GT Finish Line; questo emozionante set presenta un starting line, un podio dei vincitori e persino una selezione di bandiere internazionali da esporre.

Un altro modello più grande era 75876 919 Hybrid e 917K Pit Lane. Questo modello includeva un garage ben attrezzato e due auto di epoche diverse della storia Porsche. L'ultramoderna Porsche 919 Hybrid e classic Ciascuna 917K fece la sua apparizione, così come un ascensore per auto, conducenti, meccanici e copriruota intercambiabili. 

La Porsche 911 è un bene il LEGO Il gruppo è tornato in più occasioni. La prima versione di questa vettura apparve nella vita reale nel 1964; da allora, il concetto di base è stato ampliato e modificato nel corso degli anni. Ha avuto un enorme successo anche nelle gare automobilistiche, vincendo numerosi campionati del mondo. La milionesima Porsche 911 è stata prodotta nel 2017. 

75895 Porsche 911 Turbo 3.0 è una delle ultime versioni. È molto simile nella struttura a uno di 75888 Porsche 911 RSR e 911 Turbo 3.0. A differenza di quest'ultima versione (che è arrivata in verde lime) questa sfoggia una semplice verniciatura bianca. Include anche alcuni coni stradali per incoraggiare manovre di sterzo audaci. 

LEGO Speed Champions Lamborghini

Lamborghini, produttore italiano di auto sportive di lusso, è altrettanto raro LEGO modulo. Prima Speed Champions, LEGO Le Lamborghini erano apparse due volte prima e, in un caso, più di un decennio fa. 

Allo stesso modo, Speed Champions attualmente dispone di una manciata di modelli Lamborghini. 30342 Lamborghini Huracán Super Trofeo EVO è stato rilasciato per la prima volta come articolo promozionale a metà del 2020. Utilizzando solo 70 pezzi, potrebbe non essere il modello che i fan di Lamborghini stavano cercando.

Un set Lamborghini più audace è stato rilasciato lo stesso anno. 76899 La Lamborghini Urus ST-X e la Hurácan Super Trofeo EVO presentano una coppia di veicoli Lamborghini. Entrambi beneficiano del nuovo design dell'auto a 8 bottoncini, oltre a numerosi dettagli degli adesivi e schemi di colori vivaci. Un incluso start/traguardo può anche ispirare ulteriori scenari di gioco.

Infine, 76908 Lamborghini Countach è l'ultima LEGO Lambo approda sugli scaffali, debuttando come part dell'ondata del 2022. Cast in bianco, è la prima versione ufficiale in mattoni della Countach fino ad oggi. Oltre a questo, non è chiaro cosa riserva il futuro LEGO Lamborghini. Tuttavia, 42115 Lamborghini Sián FKP 37 durerà fino al 2023. Una star del Technic gamma, è una scelta solida per ogni fan di Lamborghini. 

LEGO Speed Champions auto

Al di là di queste case automobilistiche, il LEGO Group ha adottato un approccio ampio alla sua scelta di Speed Champions imposta. Mentre alcuni si sono dimostrati più popolari di altri, c'è qualcosa qui per tentare quasi tutti gli appassionati di auto.

Il produttore britannico McLaren ha visto diversi set ispirati alle sue auto. 75909 McLaren P1 è stato il primo esempio della Speed Champions allineare. Le sue linee morbide e la sorprendente verniciatura gialla lo hanno reso una scelta solida per LEGO fan. 75880 La McLaren 720S, nel frattempo, ha adottato un approccio diverso alla sua scenografia più ampia. Invece di un pilota da corsa (e dell'infrastruttura associata), include una minifigure del designer McLaren. Viene anche fornito con una scrivania di design e un modellino di auto minuscolo. 

Per 2019, LEGO I set della McLaren avevano started traendo ispirazione da auto più costose. McLaren Senna 75892 presenta una sofisticata combinazione di colori grigio scuro e arancione, nonché una galleria del vento per aiutare lo sviluppo di un'auto immaginaria. La cosa reale viene venduta al dettaglio per £ 750,000, oltre mezzo milione in più rispetto al 720S.

La più recente LEGO Lo è la McLaren McLaren Elva 76902. È una voce insolita nel Speed Champions gamma in quanto manca qualsiasi tipo di parabrezza. Nella vita reale, questa scelta di design sarebbe ispirata alle moto da corsa aperte degli anni '1960. 

L' LEGO la versione può ospitare comodamente due minifigure ed è dotata di carrozzeria blu brillante e poggiatesta in mattoni. Potrebbe anche rivelarsi più attraente del contrappasso del mondo realeart, che a quanto pare viene venduto al dettaglio per £ 1.425 milioni.

Audi ne ha goduti alcuni LEGO anche le apparenze, sebbene nessuna di queste auto fosse destinata all'autostrada. Nel 2016, 75872 Audi R18 e-tron quattro ha modellato un prototipo di auto da corsa di Le Mans. Oltre a una vivace combinazione di colori bianco, nero e rosso, include una pompa del carburante realistica per un valore aggiunto. 

76896 L'Audi Sport Quattro S1 ci riporta al 1985 con la sua ricostruzione della famosa vettura da rally. Lo contraddistingue subito l'ingombrante paraurti, così come la sua famosa livrea bianca e gialla. Il LEGO l'edizione coincide effettivamente con il 35° anniversario dell'auto reale, il che la rende un'ottima scelta per gli appassionati di Audi. 

Un altro punto fermo di Speed Champions è auto di Ford. Questi set hanno offerto una selezione molto diversificata di design di auto nel corso degli anni. 75875 F-150 Raptor & Ford Model A Hot Rod include sia un pick-up che un classic hot rod, entrambi unici per il Speed Champions allineare. Un successivo pacchetto da due - rilasciato nel 2021 - presenta auto leggermente più giovani. 

76905 Ford GT Heritage Edition e Bronco R include due modelli. La Ford GT Heritage Edition rende omaggio ai prototipi del 1960, mentre la Bronco R is un prototipo. È apparso all'estenuante Baja 1000, una gara fuoristrada messicana, anche se problemi di raffreddamento lo hanno privato della bandiera a scacchi. Tutti e due LEGO le incarnazioni catturano le caratteristiche tecniche delle auto reali, incluso il caratteristico telaio spaziale blu della Bronco R.

Alcune case automobilistiche sono apparse solo una volta nel Speed Champions tema. 75894 Mini Cooper S Rally del 1967 e MINI John Cooper Works Buggy del 2018 è l'unica MINI Speed Champions fissato a data. È dotato di un classic Mini design e un'auto da competizione fuoristrada, costruita per la prima volta nel 2018.

Koenigsegg, un produttore svedese, ha ricevuto il suo primo LEGO ambientato nel 2021. Questa hypercar offre un design aerodinamico avanzato, che la aiuta a raggiungere velocità di 300 mph. Anche se potrebbe non essere un nome familiare, 76900 Königsegg Jesko è ancora una solida aggiunta a qualsiasi LEGO raccolta di auto.

Il 2022 ha visto la selezione di Speed Champions l'auto si fa espandere un po' di più e in direzioni inaspettate. L'Aston Martdi nome è stato molto ben servito quest'anno, con tre diversi LEGO set traendo ispirazione dai suoi veicoli.

LEGO 30434 in primo piano

All'estremità più piccola della scala – in tutti i sensi – c'è la 30434 Aston Martin Valchiria AMR Pro. Questa è una versione in microscala di un'Aston Martin hypercar, di cui 40 prodotte. Nonostante le sue piccole dimensioni si distingue subito per la sua vivace combinazione di colori verde lime e rosso, oltre che per le sue tecniche costruttive insolite. L'auto è larga cinque borchie e utilizza un elemento a remo rosso per raffigurare la sua pinna posteriore.

Il set non è mai stato reso disponibile per l'acquisto diretto; è apparso su LEGO.com come articolo promozionale nel mese di giugno. Tuttavia, è relativamente economico sul mercato secondario, quindi aggiungerlo alla tua collezione dovrebbe essere molto facile a questo punto.

Appare una versione in scala di una minifigure dello stesso veicolo 76910AstonMartin Valkyrie AMR Pro e Aston Martnella Vantage GT3. L'ex veicolo conserva la combinazione di colori verde e rosso del suo fratellino, sebbene la sua scala più ampia consenta più elementi stampati e adesivi. Può ospitare anche due minifigure, anche se lo spazio interno è limitato.

La carrozzeria curva del Valkyrie AMR Pro richiede una costruzione molto complessa; in realtà è costruito in due sezioni distinte, che si incastrano insieme verso il completamento della costruzione. In quanto tale, l'Aston Martin Vantage GT3 può sembrare un po' scialbo in confronto – ma è costruito in modo robusto, e offre una propria combinazione di colori grigio/verde lime attraente.

76911AstonMartin DB5 è molto meno ostentato, ma potrebbe essere il più popolare di questi tre set. Con una mossa inaspettata, il set è un collegamento con licenza al franchise di film di James Bond. L'Aston Martin DB5 è apparso in diversi film di James Bond nel corso degli anni come Goldfinger, Tomorrow Never Dies e (più recentemente) No Time to Die.

Anche se la piccola scala del set significa che non ci sono gadget incorporati, mantiene la sua raffinata combinazione di colori grigi, la carrozzeria curva e i coprimozzi a grata. I nuovi elementi curvi e stampati consentono una forma più precisa, sebbene alcuni elementi stampati non corrispondano perfettamente alla combinazione di colori più ampia. L'auto è inoltre dotata di una varietà di targhe, che ti consentono di mascherare l'identità dell'auto durante le missioni di spionaggio.

Due minifigure possono sedersi all'interno dell'Aston Martin DB5, ma ne viene fornito solo uno, il primo LEGO James Bond, interpretato da Daniel Craig. Ha un'espressione adeguatamente pacata e indossa la sua classic smoking, che sembra essere ispirato a No Time to Die. Non sorprende che gli manchi un'arma da fuoco, portando invece una chiave inglese.

76912 Fast & Furious 1970 Dodge Charger R/T è un altro Speed Champions collegamento del film. Il set prende ispirazione dal franchise di Fast and Furious, con Dominic Toretto (come interpretato per Vin Diesel) fornito in forma di minifigure. Indossa un gilet nero senza maniche, che espone il nuovo colore dei toni medi utilizzato in alcune minifigure con licenza.

Dominic è accompagnato da una Chrysler Dodge Charger R/T, apparsa nel primo film Fast and Furious. Da allora è apparso in molte altre voci del franchise ed è diventato una sorta di icona del franchise.

Nonostante una forma piuttosto semplice, questa vettura ha alcune caratteristiche che la contraddistinguono come un veicolo Fast and Furious. Il più ovvio di questi è il compressore grigio, che si trova in cima al cofano dell'auto. Mentre strutture simili sono apparse in precedenza LEGO veicoli, questo ha una combinazione di colori più uniforme.

Il sollevamento del tetto dell'auto rivela un unico sedile del conducente e una bomboletta rossa di protossido di azoto. C'è anche un semplice gruppo roll-bar verso la parte posteriore dell'abitacolo, che riflette le avventure ad alto rischio del proprietario dell'auto. Una targa californiana è un altro bel tocco per i fan di Fast and Furious e aiuta a differenziare il set da modelli più generici.

Il 2022 ha visto anche una nuova Mercedes abbellire la LEGO Speed Champions linea. I veicoli Mercedes sono apparsi nel Speed Champions tema in alcune occasioni; esempi precedenti includono 75877 Mercedes-AMG GT3 e 75883 Mercedes AMG Petronas Formula One Team. L'ultima voce è 76909 Mercedes-AMG F1 W12 E Performance e Mercedes-AMG Project One, che offre due design di veicoli molto diversi.

La Mercedes-AMG F1 W12 E Performance è immediatamente riconoscibile come un veicolo di Formula XNUMX, anche se si differenzia immediatamente per la sua combinazione di colori nero e verde acqua. Come altri moderni Speed Champions set, il design utilizza molti componenti inaspettati tra cui tubi flessibili, piastrelle semicircolari e impugnature accessorie, che qui funzionano come specchietti retrovisori esterni. L'auto utilizza anche un elemento controller per videogiochi non stampato invece di un volante.

Un'altra mossa di design insolita sono i coprimozzi stampati. Questi coprono il cerchio esterno di ogni pneumatico e consentono di inserire nel set un marchio aggiuntivo del veicolo. In effetti, il set include diversi esempi di branding nella vita reale.

La Mercedes-AMG Project One presenta una combinazione di colori grigio e verde acqua, oltre a una forma del corpo più convenzionale. Detto questo, ci sono alcuni dettagli più unici che possono essere trovati qui. I passaruota montati sul cofano rappresentano le prese d'aria sul cofano e l'abitacolo per due persone è dotato di uno schermo di computer adesivo. È inoltre possibile regolare la posizione del cofano posteriore.

A completare il pacchetto per il 2022 c'è Acquista Lotus Evija. Questo set segna la prima volta che il marchio Lotus è apparso in a LEGO impostare. L'auto si distingue per la sua livrea verde scuro e riflessi gialli, che si adattano all'uniforme del suo guidatore.

L'auto è uno degli esempi più piccoli della LEGO Speed Champions linea, sebbene utilizzi una varietà di piastrelle per rappresentare la carrozzeria curva dell'auto. Sebbene ci siano alcuni dettagli adesivi, l'insolita curvatura attorno ai fari dell'auto significa che questi sono stampati.

Altri punti salienti del veicolo includono le intricate luci posteriori, che sono montate a più angolazioni. Guardando la parte posteriore dell'auto si scopre lo snowboard usato come spoiler, che riflette l'uso creativo dell'elemento odierno LEGO set.

LEGO Speed Champions Black Friday

Non dimenticare di rivisitare questa pagina in giro Black Friday per vedere il nostro LEGO Speed Champions Black Friday previsioni di sconto.